Quanto CBD serve per rilassarsi?

Aggiornato:
pipetta con olio di CBD

Capire la giusta quantità di CBD necessaria per rilassarsi non è un compito semplice. Varia da persona a persona a seconda di diversi fattori come l'età, il peso, la salute generale e persino la genetica. Ma ci sono alcune linee guida generali che possono aiutarvi a calcolare la giusta quantità di CBD da assumere.

Quanti mg di CBD per rilassarsi?

Se si parla di condizioni di ansia grave, il dosaggio di CBD generalmente consigliato oscilla tra i 300 e i 600 milligrammi al giorno. Tuttavia, è fondamentale notare che la dose ottimale di CBD può variare in base alle necessità individuali. Il modo migliore per determinare la dose appropriata per voi è consultare un medico che ha esperienza con i prodotti a base di cannabinoidi oppure potete fare riferimento a questa guida al dosaggio dell'olio di CBD.

Quanti grammi di CBD al giorno?

Per ansia o stress elevati, la dose giornaliera di CBD può raggiungere fino a 600 milligrammi. Tuttavia, è fondamentale capire che la quantità esatta varia in base a una serie di fattori, tra cui la tolleranza personale ed il peso corporeo. Consigliamo di consultare l'articolo sull'assunzione dell'olio di canapa per ulteriori chiarimenti.

Quanto ci mette il CBD a fare effetto?

Il CBD, quando assunto per via orale, può iniziare a mostrare i suoi effetti in un intervallo di tempo compreso tra 30 e 90 minuti. Questo perché il CBD viene processato dal sistema digestivo. Per un effetto più immediato, potete provare a utilizzare prodotti al CBD per uso topico. Questi prodotti devono essere applicati sulla pelle e in genere iniziano a fare effetto in circa un quarto d'ora.

Quante gocce di CBD 10%?

Per un prodotto al CBD al 10%, di solito si consiglia di assumere 3-4 gocce, tre volte al giorno, sotto la lingua. Assicuratevi di tenerle lì per circa 60 secondi prima di inghiottire. Questo permette al CBD di essere assorbito più direttamente nel flusso sanguigno, fornendo un effetto più rapido ed efficace. Per comprendere meglio l'uso del CBD potete leggere l'articolo su come iniziare ad usare il CBD.

Quello da tenere in mente è che il CBD è un composto estremamente personale. La quantità che funziona per una persona potrebbe non essere la stessa per un'altra. È sempre meglio iniziare con una dose bassa e aumentare gradualmente fino a trovare la dose che funziona meglio per voi. Per saperne di più sul CBD, vi invitiamo a consultare la nostra Nordic Oil FAQ.

Infine, ricordate di consultare sempre un medico prima di iniziare qualsiasi nuova terapia o supplemento, incluso il CBD.

Torna al blog