6 min read

La legalità della cannabis per uso medico o come integratore alimentare varia da paese a paese. Le leggi sulla cannabis in tutto il mondo possono variare in termini di possesso, distribuzione, coltivazione, modalità di consumo e condizioni mediche per le quali può essere utilizzato.

L’uso della cannabis per scopi ricreativi è proibito nella maggior parte dei paesi del mondo. Molti stati hanno adottato una politica di depenalizzazione per rendere, il semplice possesso, un reato non criminale. Altri hanno pene molto più severe. Ad esempio, in alcuni paesi asiatici il possesso di cannabis può comportare la reclusione per diversi anni. Così come  nella maggior del Medio Oriente, il possesso di piccole quantità’ può portare a punizioni più severe.

La differenza tra canapa e marijuana

Mentre molti di noi comprendono la differenza tra CBD e THC, c’è un’altra differenza meno nota, ma molto importante quando si tratta della legalità del CBD, e questa è la differenza tra marijuana e canapa.

È un fatto che la marijuana e la canapa sono entrambi membri della famiglia della cannabis. Esiste, tuttavia, una differenza importante tra i due. La differenza più importante tra di loro è la quantità di CBD e THC (tetraidrocannabinolo) prodotta da ciascuna pianta. Una pianta di marijuana può contenere fino al 30% di THC. In altre parole, la marijuana è la pianta che ti dà gli effetti euforici e psicoattivi. La pianta di canapa contiene non più dello 0,3% di THC. Questo rende quasi impossibile sentirsi storditi dal consumo di canapa. Questo è il motivo per cui la canapa è legale nella maggior parte dei paesi e sicura per gli anziani, i bambini e persino gli animali domestici.

  • Offerta di benvenuto
  • Noi di Nordic Oil vogliamo darti il benvenuto con un'offerta speciale dedicata ai nostri nuovi clienti.
  • Usa il codice "12NORDIC" per ottenere un immediato sconto del 12%.

La legalità del CBD 

Il CBD derivato dalla canapa è legale nella maggior parte dei paesi. Il Cannabidiolo si trova anche nella pianta di marijuana. Il CBD derivato dalla marijuana non è legale nella maggior parte dei paesi perché la crescita e la coltivazione della marijuana non sono legali. Il Cannabidiolo derivato dalla canapa non ha effetti psicoattivi, quindi l’acquisto, la vendita o il possesso di prodotti CBD di canapa sono completamente legali nella maggior parte dei luoghi.

Poiché la canapa è a volte confusa con la marijuana, c’è ancora qualche remora nei confronti del CBD derivato dalla canapa. Tuttavia, da un punto di vista giuridico, il CBD estratto dalla canapa è completamente legale e il possesso, nella maggior parte dei paesi, non dovrebbe causare problemi con la legge.

Status legale del CBD in tutto il mondo

I paesi che hanno legalizzato efficacemente sia la marijuana ricreativa che la cannabis medicinale includono Canada, Georgia, Spagna e Uruguay. Negli Stati Uniti, 9 stati e il Distretto di Columbia hanno legalizzato l’uso ricreativo della marijuana. Con sorpresa di molti, la marijuana non è legale nei Paesi Bassi. Il possesso rimane illegale, è solo che il possesso e la vendita sono tollerati nei negozi designati.

L’elenco dei paesi che hanno legalizzato l’uso medico della cannabis è molto più lungo. Questi paesi includono:

  • Australi
  • Canada
  • Chile
  • Germania
  • Grecia
  • Israele
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Perù
  • Polonia
  • Regno Unito

Altri paesi hanno leggi più restrittive che consentono solo l’uso di alcuni cannabinoidi come il CBD. Negli Stati Uniti, 31 stati e il Distretto di Columbia hanno legalizzato l’uso medico della marijuana. I prodotti della canapa sono legali in tutti i 50 stati degli Stati Uniti. In Europa, le leggi sulla marijuana e sulla cannabis differiscono da paese a paese. Secondo la normativa UE, i prodotti CBD non possono contenere più dello 0,2% di THC. Questo vale per tutti i paesi dell’Unione europea.

Germania

In Germania, la cannabis medicinale è prescritta per i pazienti “gravemente malati”. La legge non definisce cosa significhi esattamente “gravemente malato”. Nella maggior parte dei casi, la marijuana medica (contenente THC) viene prescritta a coloro che soffrono di sclerosi multipla, dolore cronico, grave perdita di appetito o nausea causata dalla chemioterapia. I prodotti di canapa possono essere acquistati nei negozi senza prescrizione medica. L’olio di canapa e tutti gli altri prodotti derivati ​​dalla canapa sono completamente legali a tutti gli effetti in Germania.

Attenzione: A partire da questo momento, la legalità del CBD in Germania è sotto inchiesta. Pertanto, le informazioni contenute in questo articolo potrebbero non essere allineate con le attuali informazioni legali disponibili.

Danimarca

In Danimarca, il possesso dell’olio di canapa è legale se il contenuto di THC è inferiore allo 0,2%. L’olio di canapa è classificato come farmaco medicinale, il che significa che i danesi avranno bisogno di una prescrizione dal loro fornitore di servizi sanitari per l’acquisto di olio di canapa. C’è un’ eccezione per i prodotti topici di CBD come creme e balsamo per le labbra. Questi non richiedono una prescrizione medica.

Svezia

La Svezia ha alcune delle leggi sulla droga più restrittive in Europa. Al momento non ci sono ancora leggi specifiche sulla CBD in Svezia, quindi il CBD si trova in una zona grigia. La CBD non è classificata come medicina, ma l’agenzia medica sta attualmente lavorando per farlo. La classificazione del CBD come farmaco deve essere processata in tribunale e il processo richiederà molto tempo.

Secondo la normativa UE, i prodotti CBD non possono contenere più dello 0,2% di THC e questo vale anche per la Svezia. Le persone in Svezia possono acquistare liberamente prodotti CBD se hanno meno dello 0,2% di THC e sono CBD derivati ​​dalla canapa. L’unica differenza è che i prodotti CBD in Svezia non menzionano nulla sugli effetti positivi sulla salute, in quanto non è classificato come farmaco. Proprio come in Danimarca, c’è un’eccezione per i prodotti topici di CBD come creme e balsamo per le labbra, che possono essere commercializzati come si vuole.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 12 =