Come si ottiene la vitamina D3? Tutto sulla sua origine

Aggiornato:
Come si ottiene la vitamina D3? Tutto sulla sua origine

Introduzione

La vitamina D3, noto anche come colecalciferolo, è una forma essenziale di vitamina D che aiuta il corpo umano a mantenere la salute delle ossa, del sistema immunitario e regola l'assorbimento di calcio e fosfato. Ma, da cosa si estrae la vitamina D3? Questo fa parte di un processo interessante e diversificato che coinvolge principalmente animali, vegetali e il nostro corpo stesso. Scopriamolo insieme.

Da cosa si estrae la vitamina D3?

La vitamina D3 può essere estratta dal grasso della lana di pecora o dai licheni, particolari organismi che comprendono funghi e alghe. Dal punto di vista chimico, la vitamina D3 estratta dai licheni non varia rispetto a quella di origine animale, e l'organismo ne beneficia ugualmente. Questo apre anche la strada agli integratori di vitamina D da fonti vegetali. Ulteriori informazioni sulla vitamia D3 sono disponibili qui.

Come viene prodotta la vitamina D3?

Il processo di produzione industriale della vitamina D3 invita l'esposizione del 7-deidrocolesterolo ai raggi UVB e UVC, seguito da un processo di purificazione. Le fonti più comuni per questo processo includono la lanolina di pecora o gli organi dei pesci, come il fegato.

Come si forma la vitamina D3?

Interessante sapere che la maggior parte della vitamina D necessaria al nostro corpo viene prodotta dallo stesso corpo umano. Questo avviene nella nostra pelle, con l'ausilio della componente ultravioletta (UV) della radiazione solare, specificatamente la radiazione UVB, che non è né percepibile né visibile.

La vitamina D3 è di origine vegetale?

Mentre la vitamina D3 di origine animale si trova prevalentemente nella lanolina, ottenuta dalle secrezioni delle ghiandole sebacee delle pecore, chi segue una dieta vegana può contare sulla vitamina D3 di origine vegetale. Per more informazioni sugli effetti di una carenza di vitamina D3.

Da dove viene la vitamina D3?

La vitamina D3 si forma soprattutto nella pelle quando è esposta alla luce solare diretta. Alimenti arricchiti, come cereali e latticini, sono una delle fonti più comuni, così come l'olio di fegato di merluzzo, pesce grasso, tuorli d'uovo e il fegato stesso.

Conclusione

La vitamina D3 è indispensabile per il nostro corpo per diverse funzioni vitali, e viene estratta e formata attraverso una varietà di fonti e processi. Sia che provenga da fonti animali, vegetali, o dalla produzione interna del nostro corpo, è importante garantire un adeguato apporto di vitamina D3 per la salute ottimale. Presta attenzione ad eventuali segnali di un sovradosaggio di vitamina D3, e consulta il tuo medico per determinare il giusto dosaggio di vitamina D3 adatto al tuo corpo ed alle tue esigenze.

Torna al blog

Disclaimer: le informazioni contenute in questo articolo sono state redatte in buona fede e hanno uno scopo puramente informativo. Non sostituiscono la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un medico professionista. Per qualsiasi domanda sulle proprie condizioni mediche, consultare sempre il proprio medico o un altro operatore sanitario qualificato.